mercato palermitano

Mercato palermitano, arte tra i vicoli

Mercato palermitano, un’istituzione per turisti e non

Il mercato palermitano è un luogo magico e altamente folkloristico, un mix tangibile di tradizioni antiche e accennate modernità. Ci sono diversi mercati che potremmo definire veri e propri pezzi di storia della città, situati nelle zone più antiche (a volte rovinose e per questo affascinanti). I mercati più famosi e visitati sono sicuramente:

  • La Vucciria
  • Il mercato del Capo
  • Borgo vecchio
  • Il mercato di Ballarò

Continuate a leggere questo articolo per scoprire le caratteristiche di ognuno di loro.

La Vucciria

Suoni, luci, colori, odori… un vero e proprio tuffo nel passato. E’ il mercato più antico della città che costeggia Piazza Caracciolo. Qui è possibile trovare di tutto, dalla carne al pesce, alla frutta fresca, ai cibi cotti. Un aspetto particolare della piazza sono le cosiddette ‘balate’, e cioè la pavimentazione, fatta con lastre di marmo. Anticamente il nome era Bucciria, prendeva il nome da Boucherie che in francese significa macelleria, proprio perchè vi sorgeva un macello. Solo in un secondo momento si aggiunse alla vendita di carne anche quella di altri alimenti, che le conferiscono il tipico aspetto super colorato.

Fonte Pinterest

Il mercato del Capo

Nasce in epoca musulmana, e si estende lungo le vie Carini, Beati Paoli, Sant’Agostino e le Cappuccinelle. Ricco di bancarelle colorate e di voci calde dei venditori che si dilettano in rime simpatiche come poeti moderni. Carne, e pesci di grosso taglio la fanno da padrone anche qui.

Ballarò

Da Casa Professa ai bastioni di Corso Tukory. E’ il mercato più antico di tutti. Se vi piacciono le tipiche ‘abbanniate’, siete nel posto giusto. E’ possibile non solo fare una spesa di qualità, ma anche consumare cibi cotti, sul momento o da portare via: verdure cotte e fritti ben fatti. Il nome originario richiama quello di un principe indiano, in onore del fatto che i primi prodotti ad essere venuti qui sono stati spezie e prodotti indiani, appunto. Ha le stesse caratteristiche dei mercati già visti, solo che è quello meno frequentato dai turisti.

Fonte Pinterest

Il Borgo Vecchio

E’ l’unico dei mercati aperto fino a tarda notte, per questo, nel tempo è divenuto anche luogo di ritrovo e d’incontro serale, soprattutto per i ragazzi della zona.

Palermo

Palermo è una delle città più colorate, frenetiche, attive e multiculturali della Sicilia, ed è proprio nei mercati che è possibile toccare con mano tutti questi aspetti. Non dimenticate di inserire il mercato palermitano nel vostro itinerario!

Il soggiorno presso il nostro B&B vi permetterà di entrare in contatto con la realtà di quel luogo, con i suoi profumi, sapori, di conoscere gli abitanti della città e di godere delle nostre tradizioni. Solo soggiornando in un B&B potrete assaporare la vera essenza di quel luogo. Noi siamo a vostra completa disposizione. Per prenotare il vostro soggiorno basta cliccare qui e inviarci un messaggio. Vi aspettiamo a braccia aperte!

Scopri di più...
b&b

B&b perchè sceglierlo

B&b le differenze con l’albergo

Il b&b è la scelta ideale di chi ama viaggiare, senza spendere necessariamente cifre esorbitanti. Bisogna però ammettere che se inizialmente l’idea era particolarmente apprezzata dai giovani, negli ultimi tempi ha iniziato a stregare e coinvolgere anche gli ospiti non giovanissimi, proprio per la capacità di soddisfare esigenze ‘di viaggio’ di tipologie diverse di viaggiatori.

La traduzione letterale di b&b è ‘letto e colazione’ e questo rende bene l’idea del tipo di servizio che una struttura come questa può rendere. Vediamo meglio.

  • Innanzitutto queste strutture hanno un numero ridotto di camere a disposizione
  • Quasi tutte offrono il servizio di fornitura biancheria per le camere e di pulizia camera e bagno, ovviamente.
  • Alcuni offrono anche servizi extra come: angolo cottura, parcheggio, wifi, aria condizionata ed altro.

I vantaggi di soggiornare in un b&b

E’ ovvio che il vantaggio maggiore risieda nel costo (ergo nel risparmio) della camera rispetto ad una camera d’albergo. Ma anche la posizione delle stanze risulta spesso essere un vantaggio e questo perchè le strutture si trovano di norma in zone centrali della città, e questo consente un’organizzazione migliore delle vacanze.

Anche nell’arredamento vi è una particolare cura e ricercatezza; è quasi nullo il rischio di una camera “anonima” (come invece in certi hotel accade). Infine, il fatto che siano il più delle volte gestiti da famiglie rende l’ambiente particolarmente accogliente e caloroso; vi faranno sentire parte di una famiglia allargata e vi tratteranno di sicuro come ospiti e non come clienti. Al contrario che in albergo, dove l’importante (il più delle volte) è il pagamento puntuale della camera!

Come trovare il b&B perfetto?

Facile! Basta internet! Un viaggio richiede sempre una sistemazione ottimale, adatta alle vostre esigenze e a quelle dei vostri accompagnatori… internet farà il lavoro per voi. Esistono molti siti e portali a ciò dedicati (ad esempio bed&breakfastitalia che raccoglie tutte le info necessarie delle strutture confrontandole tra loro e suggerendo la soluzione migliore in base alle preferenze tra mare, montagna, città, borghi ecc…

B&b Amarillo

Il B&B Amarillo è situato nel centro storico di Palermo, a due passi dal Teatro Politeama e dal Porto Turistico. Un antico palazzo nobiliare in stile Liberty costruito nel 1890, ospita una struttura completamente ristrutturata e moderna. Prenota subito la tua camera!

Scopri di più...